Esportazione dei defunti americani dall’Italia agli USA: come funziona?

Luglio 24, 2023
esportazione dei defunti americani dall'Italia agli USA

L’esportazione dei defunti americani dall’Italia agli USA è un processo complesso e delicato che richiede un’attenta pianificazione e una stretta collaborazione tra le autorità dei due paesi e la famiglia coinvolta. Al fine di facilitare questa procedura, è fondamentale comprendere e seguire le specifiche regole e le normative in vigore.

Gli aspetti che regolano l’esportazione dei defunti americani dall’Italia agli USA: norme, tempi e costi

Innanzitutto, quando un cittadino statunitense muore in Italia e la famiglia desidera riportare i suoi resti negli Stati Uniti, dovrà collaborare con il Consolato degli Stati Uniti per assicurarsi di seguire tutti i passaggi necessari. Ciò include l’ottenimento dei documenti e delle autorizzazioni standard, ma potrebbe richiedere ulteriori certificazioni e adempimenti specifici per garantire che la procedura sia in conformità con le leggi sia italiane che statunitensi.

Una delle prime sfide riguarda i tempi e i possibili ritardi. L’esportazione dei defunti può richiedere un certo lasso di tempo a causa delle formalità burocratiche e delle autorizzazioni richieste in entrambi i paesi. Pertanto, è fondamentale iniziare il processo il prima possibile dopo il decesso, per evitare difficoltà logistiche e burocratiche.

Un aspetto cruciale nell’esportazione dei defunti americani è l’ottenimento di un certificato di morte bilingue, contenente sia l’italiano che l’inglese. Questo documento favorisce la comunicazione tra le autorità italiane e statunitensi e facilita il rilascio delle autorizzazioni necessarie per il trasporto dei resti.

Un altro elemento da considerare è la scelta dell’urna funeraria adeguata. È essenziale seguire le norme riguardanti le specifiche materiali e il design dell’urna, ad esempio in termini di materiali utilizzati, come legno o metallo.

Una volta giunti negli Stati Uniti, i resti mortali saranno accolti da un’agenzia funebre, che si occuperà delle procedure doganali e del trasporto verso la destinazione finale. La famiglia può decidere se svolgere una cerimonia funebre in Italia prima del trasferimento o se preferire una cerimonia o un servizio commemorativo negli Stati Uniti.

I costi associati all’esportazione dei defunti possono variare in base alle preferenze e alle esigenze della famiglia. Si consiglia di informarsi con un’agenzia funebre specializzata riguardo ai costi specifici e alle opzioni di copertura assicurativa per alleviare eventuali oneri finanziari.

Durante tutto il processo, le famiglie possono cercare supporto e assistenza da parte dell’ambasciata o del consolato degli Stati Uniti in Italia e di agenzie funebri specializzate nel trasporto internazionale dei defunti. Queste risorse possono fornire il necessario supporto emotivo e pratico in momenti difficili, aiutando a semplificare la procedura per la famiglia in lutto.

In maniera riassuntiva, troverai una tabella che ti può aiutare a fissare rapidamente gli step principali per portare a termine questa procedura delicata.

Punti Chiave Descrizione
Coinvolgimento del Consolato La collaborazione con il Consolato degli Stati Uniti è essenziale per seguire i passaggi necessari e rispettare le normative.
Tempo e Ritardi La repatriazione può richiedere tempo a causa delle procedure burocratiche; iniziare presto può evitare sfide logistiche.
Certificato di Morte Bilingue Ottenere un certificato di morte bilingue facilita la comunicazione e il rilascio delle autorizzazioni tra le autorità.
Urna Funeraria Adeguata Rispettare le regole sui materiali e il design dell’urna funeraria garantisce il rispetto delle norme per il trasporto internazionale.
Arrivo negli Stati Uniti L’agenzia funebre si occupa delle procedure doganali e del trasporto; la famiglia può scegliere una cerimonia in Italia o negli Stati Uniti.
Costi e Copertura Assicurativa I costi variano in base alle preferenze della famiglia; informarsi sulle opzioni assicurative può alleggerire gli oneri finanziari.
Supporto e Assistenza Le famiglie possono cercare supporto presso l’Ambasciata degli Stati Uniti, il Consolato e agenzie funebri specializzate durante il processo.

Si trova sempre un modo per tornare a casa

In conclusione, l’esportazione dei defunti americani dall’Italia agli USA è un processo che richiede attenzione ai dettagli e rispetto per le normative dei due paesi coinvolti. Seguendo le procedure corrette e con il giusto sostegno, le famiglie possono onorare il desiderio dei propri cari di essere sepolti o cremati nel loro paese d’origine. Tuttavia, è essenziale prepararsi con anticipo e agire con pazienza per affrontare eventuali sfide che potrebbero sorgere durante questo complesso processo di rimpatrio dei defunti.

Onoranze funebri Bocchetti è l’agenzia funebre di Roma che mette a disposizione il proprio servizio per finalizzare questi tipi di processi che richiedono una dovuta attenzione. Il suo obiettivo è quello di offrire un costante supporto per chi desidera far tornare a casa un familiare che ormai non c’è più e, dunque, con sensibilità e accortezza mettere in pratica ogni alternativa per portare a termine questo ultimo e grande desiderio.

Tabella dei contenuti

Numeri di telefono Ospedali e Camere Mortuarie?

Onoranze Funebri Bocchetti
Prodotti
  • Opere Cimiteriali
  • Composizioni Floreali
  • Cofani Funebri
  • Parco Auto
  • Urne Cernarie
  • Urne per Animali
Privacy
Privacy Policy Cookie Policy
2024
© Onoranze Funebri Bocchetti S.r.l | Via Bellico Calpurnio 67/69 | PI : 16923111005 | CF: 16923111005 | Site Map | Designed by Elias Ripari
×